Cookies help Arcadja providing its services: browsing the portal you accept their use.
I cookies aiutano Arcadja a fornire i suoi servizi: navigando nel portale ne accettate l'utilizzo.
Cookies disclosure/Informativa cookies

  • Art Auctions, Ventes aux Encheres Art, Kunstauctionen, Subastas Arte, Leilões de Arte, Аукционы искусства, Aste
  • Ricerche
  • Servizi
  • Iscrizione
    • Iscrizione
  • Arcadja
  • Cerca autore
  • Login

D'Ancona Vito

Italy (1825 -  1884 )
D'ANCONA VITO Il Muretto Bianco (castiglioncello)

Galleria Pananti Casa d'Aste /1-apr-2006
60.000,00 - 70.000,00
Non aggiudicato

Trova opere d’arte, risultati d’asta e prezzi di vendita dell’artista D'Ancona Vito nelle aste italiane ed internazionali.
Consulta stime ed aggiudicazioni di D'Ancona Vito Segui l'artista con le allerte via mail

 

Detto anche :

Ancona D' Vito

 

Opere in Arcadja
25

Alcune opere di D'Ancona Vito

Estratte tra le 25 opere nel catalogo di Arcadja
D'Ancona Vito - Ritratto Femminile

D'Ancona Vito - Ritratto Femminile

Originale
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Numero di lotto: 658
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Vito (d') Ancona (Pesaro, 1824 - Firenze, 1884) Ritratto femminile. Olio su tela. cm 24x20,5. Firmato in basso a destra. Opera di pregevolissima qualità, in cui si esprime ad alto livello di caratura formale lo stile della maturità di D’’’’Ancona, allorché il pittore, come peculiarità della sua ispirazione, si dedica all’’’’ indagine della psicologia femminile, intuendo e delicatamente riportando sulla tela i moti impercettibili che agitano l’’’’animo di giovani e assorte fanciulle, rendendo la forma specchio fedele di una complessa realtà interiore. Il dipinto è con ogni probabilità da ascriversi al periodo che vede l’’’’artista risiedere a Parigi, tra il 1868 e il 1874, o all’’’’ultimo triennio della sua attività, svolto dal 1875 al 1878 a Firenze, in anni dove le suggestioni della pittura macchiaiola, cui si avvicina nel 1855 frequentando il Caffè Michelangiolo, lasciano il passo al riemergere dei ricordi d’’’’ Accademia: le morbide fluenze e i sottili trapassi chiaroscurali del Bezzuoli, suo maestro a Firenze, il magistero di Paolo Veronese e Palma il Vecchio, ammirati a Venezia nel 1856 con Telemaco Signorini. Ospite del fratello Giacomo nella casa parigina della moglie Henriette Oulman, nei primi anni ‘70 D’’’’Ancona concentra il suo interesse sulla figura muliebre, indagata in nudi di delicata sensualità, e in ritratti dove è vista di spalle, oppure, come nel nostro dipinto, di tre quarti, onde accentuarne il mistero della personalità, il cui scandaglio è unicamente delegato alla capacità di penetrazione spirituale dello stile. Artista a produzione selezionata, circa mezzo migliaio di opere, è molto raro e ricercato sul mercato nazionale e internazionale. SI AGGIUNGE: Cornice di stile barocco in legno scolpito.
D'Ancona Vito - Signora Col Ventaglio

D'Ancona Vito - Signora Col Ventaglio

Originale 1870
Stima:

Prezzo:

Prezzo Netto
Numero di lotto: 251
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
VITO D'ANCONA (Pesaro, 1825 - Firenze, 1884) Signora col ventaglio, 1870-1873 Olio su tela, cm. 30x22 Iscrizioni: firmato in basso a sinistra, "V. D�Ancona". Esposizione: Momenti della pittura toscana dell�Ottocento, marzo, Galleria Parronchi, Firenze, 1977; Macchiaioli a Montepulciano: Capolavori e Inediti Privati, 25 aprile - 31 marzo, Museo Civico Pinacoteca Crociani, Montepulciano, 2010- 2011. Bibliografia: Momenti della pittura toscana dell�Ottocento, a cura di A. Marabottini, V. Quercioli, Firenze 1977, tav. 27; N. J. G. Troyer, The Macchiaioli: Effect of Modem Color Theory, Photography, and Japanese Prints on a Group of italian Painters 1855-1900, Ann Arbor � London 1978, fig. 125; I. Ciseri, Vito D�Ancona, Edizioni del Soncino, Soncino, 1996, p. 61, n. 14; Macchiaioli a Montepulciano: Capolavori e Inediti Privati, S. Bietoletti, R. Longi (a cura di), Fondazione Musei Senesi / 5. Silvana Editoriale, Milano, 2010, tav. 30, p. 6.
D'Ancona Vito - Ritratto D'uomo In Costume Del Quattrocento

D'Ancona Vito - Ritratto D'uomo In Costume Del Quattrocento

Originale
Stima:

Prezzo:

Numero di lotto: 72
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
72 Vito D'Ancona Pesaro 1825-Firenze 1884 Ritratto d'uomo in costume del Quattrocento olio su cartone, cm 18,5x14,5 Provenienza: Livorno, Bottega d'Arte (etichetta al retro) Milano, Galleria Pesaro Bibliografia: Galleria Pesaro, Vendita Collezione Checcucci, Milano, 1928, n. 97, tav. IL
D'Ancona Vito - Il Muretto Bianco (castiglioncello)

D'Ancona Vito - Il Muretto Bianco (castiglioncello)

Originale
Stima:

Prezzo:

Numero di lotto: 233
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Olio su cartone DescrizioneSul verso: firma e titolo; dichiarazione autografa di Mario Borgiotti; etichetta I Macchiaioli e l'America, Genova, Palazzo Ducale dicembre 1992. Il dipinto che ha fatto parte delle raccolte fiorentine di Mario Vannini Parenti e di Mario Borgiotti, è stato proposto per la prima volta da Piero Dini nell'ambito della mostra Dal Caffè Michelangiolo al Caffè Nouvelle Athènes. I macchiaioli tra Firenze e Parigi (Montecatini-Torino 1986, cat. 34) come opera databile alla metà degli anni Sessanta. Bibliografia: M. Borgiotti, Poesia dei Macchiaioli, Aldo Martello Editore, Milano 1958, tav. CXLIX; P. Dini - F. Dini, I macchiaioli e la scuola di Castiglioncello, Assessorato alla cultura, Comune di Rosignano Marittimo 1990, p. 181, tav. 41; D. Durbè - P. Dini - F. Dini, I Macchiaioli e l'America, Francesco Pirella, Genova 1992, p. 253, tav. 77. Dimensionicm. 14x23
D'Ancona Vito - Cipressi A Volognano

D'Ancona Vito - Cipressi A Volognano

Originale
Stima:

Prezzo:

Prezzo Netto
Numero di lotto: 252
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
VITO D'ANCONA (Pesaro, 1825 - Firenze, 1884) Cipressi a Volognano, 1858-1860 Olio su tavola, cm. 20x13 Provenienza: Mario Galli, Firenze. Esposizioni: Geometrie della luce. Il paesaggio toscano nella pittura italiana tra otto e novecento, 14 luglio - 23 settembre, Palazzo Mediceo, Seravezza, 2001; Macchiaioli a Montepulciano: Capolavori e Inediti Privati, 25 aprile - 31 marzo, Museo Civico Pinacoteca Crociani, Montepulciano, 2010-2011. Bibliografia: LXVI Opere di Macchiaioli della raccolta di Mario Galli, catalogo della vendita (Firenze, Materazzi e Fantechi), Firenze 1926, p. 10, n. 28, tav. XII; E.Cecchi, Vito D�Ancona, in �Bollettino d�Arte�, VI, 1927, pp. 291-304, p. 299, fig. 14; I. Ciseri, Vito D�Ancona, Edizioni del Soncino, Soncino, 1996, pp. 84-85, n. 25; Geometrie della luce. Il paesaggio toscano nella pittura italiana tra otto e novecento, a cura di G. Bruno, E. Dei, Bandecchi & Vivaldi, Pontedera 2001, fig.96; Macchiaioli a Montepulciano: Capolavori e Inediti Privati, S. Bietoletti, R. Longi (a cura di), Fondazione Musei Senesi / 5. Silvana Editoriale, Milano, 2010, tav.5, p. 40.

LA BIOGRAFIA DI D'Ancona Vito

D'ANCONA Vito, nato a Pesaro nel 1825 e morto a Firenze nel 1884, fu pittore italiano.
la sua formazione è accademica, studiò a Firenze presso il Bezzuoli, partecipando anche alle discussioni dei macchiaioli al Caffè Michelangelo.
Inizialmente dipinge scene storiche (Dante e Beatrice, 1861), ben presto però abbandona il tema per aderire, seppur parzialmente, alla pittura macchaiola.
Nel 1865 si trasferisce a Parigi, dove rimane fino al 1874, realizzando ritratti di alto livello ( Bambini che giocano a carte, 1789; Al pianoforte, 1873).

Arcadja LogoServizi
Abbonamento
Pubblicità
Aste Sponsorizzate
Abbonamento

Arcadja
Il prodotto
Follow Arcadja on Facebook
Follow Arcadja on Twitter
Follow Arcadja on Google+
Follow Arcadja on Pinterest
Follow Arcadja on Tumblr