Alfred Stieglitz

United States (18641946 ) - Fotografie Wikipedia® - Alfred Stieglitz
STIEGLITZ Alfred Selected Photogravures From Camera Work #12 And #36

Christie's /29-set-2014
5.934,28 - 8.901,42
7.418,00

Trova opere d’arte, risultati d’asta e prezzi di vendita dell’artista Alfred Stieglitz nelle aste italiane ed internazionali.
Consulta stime ed aggiudicazioni di Alfred Stieglitz Segui l'artista con le allerte via mail
Opere in Arcadja
394

Alcune opere di Alfred Stieglitz

Estratte tra le 394 opere nel catalogo di Arcadja
Alfred Stieglitz - Maria - Lake Como

Alfred Stieglitz - Maria - Lake Como

Originale
Stima:

Prezzo:

Prezzo Lordo
Numero di lotto: 79
Altre OPERE IN ASTA
Alfred Stieglitz - Selected Photogravures From Camera Work #12 And #36

Alfred Stieglitz - Selected Photogravures From Camera Work #12 And #36

Originale 1902
Stima:

Prezzo:

Prezzo Lordo
Numero di lotto: 19
Altre OPERE IN ASTA
Alfred Stieglitz - The Swimming Lesson

Alfred Stieglitz - The Swimming Lesson

Originale
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Numero di lotto: 26
Altre OPERE IN ASTA

LA BIOGRAFIA DI Alfred Stieglitz

Alfred STIEGLITZ , fotografo statunitense, nasce a Hoboken, New Jersey, nel 1864.Studia ingegneria meccanica all'Università di Berlino e inizia a scattare le sue prime fotografie in giro per l'Europa non ancora ventenne.
Nel 1884 vince il primo premio al concorso indetto dalla rivista londinese Amateur Potographer.
Nel 1890 rientrato a New York crea con altri soci la Photochrome Engraving Company, una stamperia di fotoincisione.Nel 1897 fonda Camera Notes organo del Camera club di New York, dove espone per la prima volta nel 1899.
Nel 1902 forma il gruppo dei Foto Secessionisti e apre le prime sue gallerie, dove espongono fotografi fortemente influenzati dai pittorialisti europei e l'anno dopo fonda e dirige la rivista Camera Work (usciranno numeri fino al 1917).I fotografi che lavorarono sulla Rivista Camera Work sono i veri pionieri della fotografia, consapevoli che questa tecnica doveva percorrere il cammino dell'espressione artistica.
Inizialmente accanto al desiderio di accreditarsi come arte, la fotografia su Camera Work si propone come mezzo privilegiato per cogliere in modo fulmineo - con "l'istantanea" - il mondo moderno in rapida crescita, in una prontezza di visione che nessun altro mezzo possiede.Stieglitz parlando della sua celebre immagine del Flat-Iron Building Stieglitz scrive: 'improvvisamente vidi il Flat-Iron come mai l'avevo visto prima.
Dal luogo in cui lo osservavo dava l'impressione di procedere nella mia direzione, come la prua di un mostruoso transatlantico: era l'immagine della nuova America che si stava costruendo'.
Esaminando oggi i numeri originali della rivista si può seguire la progressiva conquista della libertà di espressione, maturata attraverso la consapevolezza dei fotografi di non essere meri riproduttori ma autori, oltre che attraverso gli scambi con scrittori, filosofi e artisti europei.Le immagini di Stieglitz e della sua rivista sono suddivise fra le collezioni di numerose istituzioni, secondo il volere dello stesso fotografo.
Stieglitz ha lasciato un consistente nucleo di materiale al Metropolitan Museum, mentre una parte dell'eredità è stata donata dalla moglie, la pittrice americana Georgia Keeffe, al Museum of Modern Arts di New York.Nel 1905 apre insieme al fotografo Steichen la galleria 291 di Fifth Avenue (New York) che chiuderà 12 anni più tardi.
Dopo la chiusura della 291 e l'ultimo numero di Camera Work, Stieglitz apre altri due spazi: la Intimate Gallery nel 1925 e la An American Place nel 1929.
In queste sale dà spazio, fino alla sua morte avvenuta nel 1946, a qualsiasi forma d'arte: dalla scultura alla grafica.
Stieglitz è una figura fondamentale per l'arte americana perché grazie alla rivista Camera Work e alle numerose gallerie dirette è stato un punto di contatto tra gli artisti del nuovo continente e quelli europei e un ottimo divulgatore per il grande pubblico a cui ha raccontato, con grande efficacia, il movimento delle avanguardie artistiche.
Nel 1924 sposa la pittrice Georgia O'Kneefe.
Nel 1937 scatta le sue ultime fotografie, e muore nel 1946 a New York.

Arcadja LogoProdotti
Abbonamenti
Pubblicità
Aste Sponsorizzate
Abbonamenti

Chi siamo
Il Prodotto
Follow Arcadja on Facebook
Follow Arcadja on Twitter
Follow Arcadja on Google+
Follow Arcadja on Pinterest
Follow Arcadja on Tumblr