Cookies help Arcadja providing its services: browsing the portal you accept their use.
I cookies aiutano Arcadja a fornire i suoi servizi: navigando nel portale ne accettate l'utilizzo.
Cookies disclosure/Informativa cookies

  • Art Auctions, Ventes aux Encheres Art, Kunstauctionen, Subastas Arte, Leilões de Arte, Аукционы искусства, Aste
  • Ricerche
  • Servizi
  • Iscrizione
    • Iscrizione
  • Arcadja
  • Cerca autore
  • Login

Pietro Scoppetta

Italy (Amalfi 1863 -  Napoli 1920 )
SCOPPETTA Pietro Parigi Di Primo Mattino Parigi, Passeggiata Ai Giardini Pubblici

Babuino
9-apr-2019
Trova opere d’arte, risultati d’asta e prezzi di vendita dell’artista Pietro Scoppetta nelle aste italiane ed internazionali.
Consulta stime ed aggiudicazioni di Pietro Scoppetta Segui l'artista con le allerte via mail

 

Detto anche :

Scopetta Pietro

 

Opere in Arcadja
419

Alcune opere di Pietro Scoppetta

Estratte tra le 419 opere nel catalogo di Arcadja
Pietro Scoppetta - Figura Femminile

Pietro Scoppetta - Figura Femminile

Originale
Stima:

Prezzo:

Numero di lotto: 12
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Scoppetta Pietro (Amalfi, SA 1863 - Napoli 1920) Figura femminile olio su cartone, cm 36,5x23,5 firmato in basso a destra: P. Scoppetta a tergo iscritto: Dipinto di Pietro Scoppetta Rosa Scoppetta Seppur ricordato principalmente per le sue esecuzioni rapide prediligenti per lo più soggetti dalle classi più elevate dei principali centri economici e culturali europei (o magari scorci di queste stesse città), non va dimenticato che Pietro Scoppetta si formò nella nativa Amalfi e nel resto della sua costiera sotto la guida di Gaetano Capone prima e Giacomo di Chirico poi, non concedendosi insomma sin da subito alle seduzioni della Belle Époque. Alle leziose e ricercate donne dei cafè se ne affiancano dunque altre più semplici e spontanee, di più immediate bellezza: l\’opera proposta si colloca evidentemente in questo secondo filone di più fresca piacevolezza. La pennellata dello Scoppeta resta comunque rapida e sintetica, abile a cogliere in pochi tratti il carattere del soggetto per poi abbozzare appena quel che gli sta attorno.
Pietro Scoppetta - Parigi Di Primo Mattino Parigi, Passeggiata Ai Giardini Pubblici

Pietro Scoppetta - Parigi Di Primo Mattino Parigi, Passeggiata Ai Giardini Pubblici

Originale
Stima:

Prezzo: Non Divulgato
Numero di lotto: 300
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
PIETRO SCOPPETTA (Amalfi 1863 - Napoli 1920) PARIGI DI PRIMO MATTINO PARIGI, PASSEGGIATA AI GIARDINI PUBBLICI Coppia di inchiostri e biacca su carta ovale, cm. 46 x 36 Firmati e titolati in basso a destra PROVENIENZA Famiglia romana CORNICI Cornici in legno dorato con decori vegetali agli angoli, del XIX secolo €
Pietro Scoppetta - Allo Specchio

Pietro Scoppetta - Allo Specchio

Originale 1919
Stima:

Prezzo:

Prezzo Netto
Numero di lotto: 63
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Descrizione Lotto Scoppetta Pietro (Amalfi, SA 1863 - Napoli 1920) Allo specchio olio su tela, cm 40x30 firmato, iscritto e datato in alto a destra: P. Scoppetta Napoli 1919 a tergo cartiglio: Mostra Retrospettiva per il centenario della nascita del Pittore Scoppetta Provenienza: Già Coll. dell'artista; Coll. privata Reggio Emilia Esposizioni: Amalfi 1963 Bibliografia: Celebrazione del centenario del pittore Pietro Scoppetta. Mostra retrospettiva negli Antichi Arsenali della Repubblica di Amalfi (29 Giugno - 28 Luglio 1963), cat. della mostra, Stamperia Napoletana, Napoli 1963, pag. 53 n. cat. 11 Collocandosi fra due secoli, la figura di Pietro Scoppetta fu animata da tendenze, personali quanto artistiche, sostanzialmente divergenti fra loro. Innanzitutto l\’artista fu infatti erede delle poetiche che andavano perseguendo una stretta rappresentazione del vero, che allo Scoppetta inizialmente giunsero filtrate dagli insegnamenti di Gaetano Capone prima e da Giacomo di Chirico poi quando il Nostro ancora bazzicava fra gli scenari della nativa Amalfi e della sua costiera; al termine del periodo di leva militare fu invece più propriamente la grande scuola pittorica della città di Napoli, con i suoi prestigiosi rappresentanti (Edoardo Dalbono su tutti), ad influenzare certe scelte tematiche e stilistiche dell\’artista amalfitano. A Napoli tuttavia come s\’è accennato aleggiava uno spirito tutto nuovo che sgomitava per affrancarsi dalla pesante eredità del passato; s\’andavano cioè diffondendosi in città le prime tendenze Liberty, con rinnovata attenzione alle arti applicate ed a quelle grafiche, e Scoppetta, appassionato disegnatore, non poté restarne immune: fin da allora pertanto la sua pennellata si fece particolarmente rapida e sintetica , e la sua tavolozza si ridusse ad una esigua cerchia di colori. Naturale conseguenza di quella che potrebbe considerarsi una vaga, partenopea belle époque non poté che consistere nel viaggio verso l\’effettivo centro di questa tendenza, ovvero Parigi: seguendo l\’esempio di tanti suoi predecessori Scoppetta vi si trasferì negli anni di Carlo Brancaccio, Ulisse Caputo, Lionello Balestrieri, Raffaele Ragione e Vincenzo La Bella; il Nostro non s\’arrestò comunque alla capitale francese, poiché continuò i suoi viaggi in tutta Europa sempre alla ricerca di soggetti eleganti da tratteggiare rapidamente all\’interno del proprio taccuino. Protagonista d\’eccezione dei disegni e delle tele di Scoppetta è la donna, tanto raffigurata spontanea ed in una più solitaria intimità che declinata nelle più ricercate mises e con i più raffinati sfondi metropoliti. L\’opera proposta riesce a conciliare questi due afflati, descrivendoci un istante di vita privata di una elegante dama della borghesia cittadina.
Pietro Scoppetta - Via Marittima

Pietro Scoppetta - Via Marittima

Originale 1964
Stima:

Prezzo:

Prezzo Netto
Numero di lotto: 118
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Descrizione Lotto Scoppetta Pietro (Amalfi, SA 1863 - Napoli 1920) Via Marittima olio su tela rip. su cartone, cm 15x21 firmato in basso a destra: P. Scoppetta a tergo cartiglio Galleria Mediterranea, Napoli Esposizioni: Napoli, 1964 Bibliografia: A. Schettini, Rossano-Santoro-Scoppetta, Gall. Mediterranea, Napoli 1964, tav. 17
Pietro Scoppetta - Donne A Passeggio

Pietro Scoppetta - Donne A Passeggio

Originale
Stima:

Prezzo:

Prezzo Lordo
Numero di lotto: 328
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Descrizione Lotto n. 328 Pietro Scoppetta lotto unico composto da 4 matite su carta a) Donne a passeggio, firmato P.S. in basso a destra, cm 10x8 b) Donna con ombrello, firmato P.S. in basso a destra, cm 10x8 c) Donna a passeggio, firmato P.S. in basso a destra, cm 10x8 d) Al parco, firmato P.S in basso a destra, cm 7,5x14
Arcadja LogoServizi
Abbonamento
Pubblicità
Aste Sponsorizzate
Abbonamento

Arcadja
Il prodotto
Follow Arcadja on Facebook
Follow Arcadja on Twitter
Follow Arcadja on Google+
Follow Arcadja on Pinterest
Follow Arcadja on Tumblr