Cookies help Arcadja providing its services: browsing the portal you accept their use.
I cookies aiutano Arcadja a fornire i suoi servizi: navigando nel portale ne accettate l'utilizzo.
Cookies disclosure/Informativa cookies

  • Art Auctions, Ventes aux Encheres Art, Kunstauctionen, Subastas Arte, Leilões de Arte, Аукционы искусства, Aste
  • Ricerche
  • Servizi
  • Iscrizione
    • Iscrizione
  • Arcadja
  • Cerca autore
  • Login

Salvator Rosa

Italy (Napoli 1615 -  Roma 1673 ) Wikipedia® : Salvator Rosa
ROSA Salvator Pesca Miracolosa

Bertolami Fine Arts
8-giu-2017
Trova opere d’arte, risultati d’asta e prezzi di vendita dell’artista Salvator Rosa nelle aste italiane ed internazionali.
Consulta stime ed aggiudicazioni di Salvator Rosa Segui l'artista con le allerte via mail

 

Detto anche :

Rosa Salvatore

 

Opere in Arcadja
930

Alcune opere di Salvator Rosa

Estratte tra le 930 opere nel catalogo di Arcadja
Salvator Rosa - Ill Sacrificio Di Polissena Alla Tomba Di Achille

Salvator Rosa - Ill Sacrificio Di Polissena Alla Tomba Di Achille

Originale
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Numero di lotto: 424
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
SALVATOR ROSA [Arenella (NA) 22/07/1615 - Roma 15/03/1673](ambito di)Il sacrificio di Polissena alla tomba di AchilleOlio su tela, 72x66 cmLa mitologia narra che Achille si innamorò perdutamente della principessa troiana, Polissena e chiese a suo padre, Priamo, di poterla sposare. Priamo acconsentì perché ciò avrebbe significato la fine della guerra. Ma mentre Priamo era impegnato nei preparativi per il matrimonio, Paride, che avrebbe dovuto rinunciare ad Elena se Achille avesse sposato la sorella, scagliò la freccia che uccise l'eroe acheo. Il figlio di Achille, Neottolemo, immolò sulla sua tomba Polissena per onorare la memoria del padre. Il dipinto raffigura il momento in cui Polissena viene sacrificata ai piedi della tomba dove è raffigurato l'eroe con un bassorilievo che evoca i giochi funebri. E' interessante opera di un pittore prossimo a Salvator Rosa. Molti infatti i punti di contatto con figure presenti nei suoi dipinti.Il quadro dovrà essere oggetto di ulteriori indagini storico-artistiche. base d\’asta: 3.500 €
Salvator Rosa - La Caduta Dei Giganti

Salvator Rosa - La Caduta Dei Giganti

Originale 1663
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Numero di lotto: 812
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Salvator Rosa (Arenella, 1615 - Roma, 1673) La caduta dei giganti. 1663. Acquaforte e puntasecca. mm 690x490. Foglio: mm 700x505. Wallace, 104. Firmata nel cartiglio in basso al centro. Ottima prova nel I stato su 2, prima della comparsa della dedica a Horatio Quaranta, su carta vergellata con filigrana "fiore di giglio in doppio cerchio su lettera B". Al verso marchio della collezione Alessandro Castagnari (Lugt 86). SI AGGIUNGONO: Id., Attilio Regolo. Acquaforte e puntasecca. mm 470x740. Foglio: mm 490x750. Wallace, 110. Firmata nel cartiglio in basso al centro. Ottima prova nel I stato su 2 prima della correzione della dedica al Ricciardo, su carta vergellata priva di filigrana. Id. [da], Democritus, copia su carta non vergellata. (3) Margini di 4/5 mm oltre l'impronta del rame. Traccia di piega verticale centrale. Vecchia polvere in alto. Lievi sgualciture. Conservazione ottima 2) Piccoli margini. Tracce di vecchia polvere per circa 40 mm al margine destro ed all'angolo superiore sinistro. Piega centrale verticale aperta in basso per breve tratto, piccolo strappo al centro a destra e macchia in alto. Per il resto conservazione molto buona.
Salvator Rosa - Paesaggio Boschivo All'alba Con Pescatori

Salvator Rosa - Paesaggio Boschivo All'alba Con Pescatori

Originale
Stima:

Prezzo:

Numero di lotto: 282
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Descrizione Lotto n. 282 Salvator Rosa Paesaggio boschivo all'alba con pescatori olio su tela, cm 65x98 Bibliografia: V. Farina, Il giovane Salvator Rosa 1635-1640, Napoli, 2001, pagg. 112, 113 ill. V. Farina, Il Giovane Salvator Rosa. Gli inizi di un grande Maestro del 600 europeo, Bologna, 2015, pag. 78 fig n..89
Salvator Rosa - L'accademia Di Platone.

Salvator Rosa - L'accademia Di Platone.

Originale 1662
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Numero di lotto: 106
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Salvator Rosa (Arenella, 1615 - Roma, 1673) L'Accademia di Platone.1662. Acquaforte rifinita a puntasecca. mm 460x272. Foglio: 550x400. Wallace, 109. Napoletani del 600, 146. Firmata nel cartiglio in basso a sinistra dopo il titolo. Ottima prova nel II stato su 2, dopo la cancellazione dell\’orecchio nella figura seduta a terra e ritocchi nei capelli e nel tronco retrostante, su carta vergellata con filigrana \“fiore di giglio in doppio cerchio\”. Grandi margini con lieve ingiallimento alle estremità del superiore e dell\’inferiore. Traccia di piega centrale orizzontale al verso, altrimenti conservazione ottima. Ampi margini con lieve ingiallimento alle estremità del superiore e dell\’inferiore. Traccia di due piccole pieghe di stampa e di piega centrale orizzontale al verso; fori di legatura al margine sinistro. Altrimenti conservazione ottima.
Salvator Rosa - Pesca Miracolosa

Salvator Rosa - Pesca Miracolosa

Originale
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Prezzo Netto
Numero di lotto: 229
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
SALVATOR ROSA (Napoli, 1615 - Roma, 1673) Pesca miracolosa Olio su tela, 75,5 x 131,5 cm Il dipinto è accostabile allo stile di Salvator Rosa, pittore celebre per la sua fama di artista romantico e ribelle, attivo tra Napoli, Firenze e Roma: la parete rocciosa incombente, il mare impetuoso, le nubi foriere di tempesta conferiscono al tutto una sfumatura sublime che rientra a pieno titolo nella produzione di paesaggi e marine dell\’artista partenopeo. In quest\’opera di notevole impatto scenico l\’attenzione è tutta rivolta al rapporto tra uomo e natura, in chiave quasi preromantica: il gruppo di pescatori intenti a lottare contro le onde sono quasi sovrastati dal mare in burrasca, che con forza si scaglia sulla roccia. Il pittore legò la sua fama soprattutto alla rappresentazione di paesaggi, aspri e selvaggi, alle scene di battaglia, contraddistinte da una cruda espressività e alla predilezione per le tonalità scure e i contrasti luministici. Si ringrazia il prof. Riccardo Lattuada che avvicina il dipinto alla mano di Salvator Rosa, dietro parere su base fotografica.
Arcadja LogoServizi
Abbonamento
Pubblicità
Aste Sponsorizzate
Abbonamento

Arcadja
Il prodotto
Follow Arcadja on Facebook
Follow Arcadja on Twitter
Follow Arcadja on Google+
Follow Arcadja on Pinterest
Follow Arcadja on Tumblr