Cookies help Arcadja providing its services: browsing the portal you accept their use.
I cookies aiutano Arcadja a fornire i suoi servizi: navigando nel portale ne accettate l'utilizzo.
Cookies disclosure/Informativa cookies

  • Art Auctions, Ventes aux Encheres Art, Kunstauctionen, Subastas Arte, Leilões de Arte, Аукционы искусства, Aste
  • Ricerche
  • Servizi
  • Iscrizione
    • Iscrizione
  • Arcadja
  • Cerca autore
  • Login

Lodovico Buonarroti Simoni Michelangelo

Italy (1475 -  1564 ) Wikipedia® : Lodovico Buonarroti Simoni Michelangelo
MICHELANGELO Lodovico Buonarroti Simoni Statue Depicting A Seated Lorenzo De Medici

Sloans & Kenyon
4-feb-2018
Trova opere d’arte, risultati d’asta e prezzi di vendita dell’artista Lodovico Buonarroti Simoni Michelangelo nelle aste italiane ed internazionali.
Consulta stime ed aggiudicazioni di Lodovico Buonarroti Simoni Michelangelo Segui l'artista con le allerte via mail

 

Detto anche :

Buonarroti Michelangelo

Michel-Ange

Michelange

 

I clienti che hanno cercato Lodovico Buonarroti Simoni Michelangelo hanno cercato anche:
Pablo Picasso, Gerhard Richter, Maurizio Cattelan, Viktor Vasarhely, Lucio Fontana, Michelangelo Pistoletto, Alberto Giacometti, Irving Penn, Mike Mitchell, Damien Hirst, Jeff Koons
Opere in Arcadja
177

Alcune opere di Lodovico Buonarroti Simoni Michelangelo

Estratte tra le 177 opere nel catalogo di Arcadja
Lodovico Buonarroti Simoni Michelangelo - La Vierge À L'enfant Avec Saint Jean-baptiste Ou Projet Pour Une Sybille

Lodovico Buonarroti Simoni Michelangelo - La Vierge À L'enfant Avec Saint Jean-baptiste Ou Projet Pour Une Sybille

Originale
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Prezzo Netto
Numero di lotto: 23
Altre OPERE IN ASTA
Lodovico Buonarroti Simoni Michelangelo - Statue Depicting A Seated Lorenzo De Medici

Lodovico Buonarroti Simoni Michelangelo - Statue Depicting A Seated Lorenzo De Medici

Originale
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Prezzo Netto
Numero di lotto: 1290
Altre OPERE IN ASTA
Lodovico Buonarroti Simoni Michelangelo - Laurent Le Magnifique

Lodovico Buonarroti Simoni Michelangelo - Laurent Le Magnifique

Originale
Stima:

Prezzo:

Prezzo Netto
Numero di lotto: 600
Altre OPERE IN ASTA

LA BIOGRAFIA DI Lodovico Buonarroti Simoni Michelangelo

Michelangelo BUONARROTI nacque a Caprese, nella Val Tiberina, il 6 marzo del 1475.Michelangelo ebbe la possibilità di frequentare la scuola di Domenico Ghirlandaio col quale però non andò mai d'accordo.
E' in questo periodo in cui egli studiò la cultura quattrocentesca fiorentina e in particolare pittori come Filippo Lippi, Gentile da Fabriano, Verrocchio, Pollaiolo e soprattutto Masaccio.
Dopo un solo anno nella bottega del Ghirlandaio, Michelangelo si allontanò per accedere al giardino di casa Medici.
E' proprio in questo ambiente che l'artista matura la sua idea della bellezza dell'arte: anche per lui come per gli altri artisti rinascimentali l'arte è imitazione della natura e attraverso lo studio di essa si arriva alla bellezza, ma a differenza degli altri lui pensa che non bisogna imitare fedelmente la natura ma trarre da questa le cose migliori in modo da arrivare ad una bellezza superiore a quella esistente in natura.Nel 1496 lasciò la città di Firenze e si trasferì a Roma dove su commissione del cardinale Jean Bilheres realizzò La Pietà.
Per Michelangelo la scultura era una pratica particolare secondo la quale l'artista aveva il compito di liberare dalla pietra le figure che vi sono già imprigionate, per questo egli considerava la vera scultura quella "per via di togliere" cioè di togliere dal blocco di pietra le schegge di marmo.Nel 1501, tornato a Firenze, gli viene commissionata una scultura rappresentante il David che doveva essere collocata presso il duomo.
Sempre a Firenze, per il matrimonio di Agnolo Doni, eseguì una tavola rappresentante la Sacra Famiglia, conosciuta con il nome di Tondo Doni.
Nel 1503 Michelangelo si recò nuovamente a Roma dove il Papa Giulio II della Rovere gli commissionò il suo mausoleo, al quale l'artista lavorò dal 1503 al 1545.
Nel 1508 inoltre gli furono commissionati gli affreschi per la cappella Sistina ai quali lavorò fino al 1512.Poco dopo la morte di Giulio II Michelangelo concluse le sculture dello Schiavo ribelle, dello Schiavo Morente e del Mosè di San Pietro in Vincoli.Il nuovo Papa Leone X inviò Michelangelo a Firenze per completare la facciata di San Lorenzo e per la costruzione della Sagrestia Nuova, della Biblioteca e delle Tombe dei Medici, per le quali eseguì le sculture del Giorno e della Notte.Nel 1534 si stabilì definitivamente a Roma accettando l'incarico di dipingere il Giudizio Universale nella parete di fondo della cappella Sistina.Dopo la morte di Bramante vari architetti si susseguirono per portare a termine i progetto per la fabbrica di San Pietro e nel 1547 Paolo III affidò i lavori a Michelangelo che intervenne nella zona absidale, ma i lavori vennero conclusi solo dopo la sua morte con la costruzione della cupola che lui aveva progettato, ma che probabilmente fu modificata.
L'ultima delle sue opere è la Pietà Rondanini che non riuscì a completare,Michelangelo Buonarroti morì il 18 febbraio del 1564 a Roma.

Arcadja LogoServizi
Abbonamento
Pubblicità
Aste Sponsorizzate
Abbonamento

Arcadja
Il prodotto
Follow Arcadja on Facebook
Follow Arcadja on Twitter
Follow Arcadja on Google+
Follow Arcadja on Pinterest
Follow Arcadja on Tumblr