Cookies help Arcadja providing its services: browsing the portal you accept their use.
I cookies aiutano Arcadja a fornire i suoi servizi: navigando nel portale ne accettate l'utilizzo.
Cookies disclosure/Informativa cookies

  • Art Auctions, Ventes aux Encheres Art, Kunstauctionen, Subastas Arte, Leilões de Arte, Аукционы искусства, Aste
  • Ricerche
  • Servizi
  • Iscrizione
    • Iscrizione
  • Arcadja
  • Cerca autore
  • Login

Alberto Martini

Italy (Oderzo 1876 -  Milano 1954 ) Wikipedia® : Alberto Martini
MARTINI Alberto Lo Specchio E I Fantasmi Della Fortuna

Il Ponte Casa D'aste Srl /16-dic-2015
2.800,00 - 3.500,00
5.000,00

Trova opere d’arte, risultati d’asta e prezzi di vendita dell’artista Alberto Martini nelle aste italiane ed internazionali.
Consulta stime ed aggiudicazioni di Alberto Martini Segui l'artista con le allerte via mail
I clienti che hanno cercato Alberto Martini hanno cercato anche:
Antonio Bueno, Riccardo Licata, Arturo Ciacelli, Tano Festa, Michele Cascella, Gio Pomodoro, Mino Maccari
Opere in Arcadja
166

Alcune opere di Alberto Martini

Estratte tra le 166 opere nel catalogo di Arcadja
Alberto Martini - Niobe Impietró

Alberto Martini - Niobe Impietró

Originale 1947
Stima:

Prezzo:

Numero di lotto: 323
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Martini, Alberto (Oderzo 1876 – Milano 1954) NIOBE IMPIETRÓ. 1947 Puntasecca. mm 175x162. Foglio: mm 350x250. Meloni, 149. Firmata a matita, titolata e numerata \“7/40 prove d\’artista numerate\”. Monogrammata sulla lastra. Bellissima impressione stampata con leggera tonalità. In basso a destra timbro a secco della Libreria Prandi di Reggio Emilia. Grandi margini intonsi, ottima conservazione.
Alberto Martini - Strega

Alberto Martini - Strega

Originale 1915
Stima:

Prezzo:

Numero di lotto: 142
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Martini, Alberto

(Oderzo 1876 – Milano 1954)

STREGA. 1915

Litografia colorata a pastello. mm 140x105. Foglio: mm 200x130.

Meloni (Martini), 16.

Firmata e titolata. Esemplare fuori dalla tiratura a 24 esemplari

numerati. Non tutti gli esemplari furono colorati a mano dall\’\’artista,

nonostante quanto affermi Meloni; l\’\’esemplare della Pinacoteca

Martini di Oderzo è in nero.

Bella impressione stampata su carta leggera applicata a cartoncino.

Alcune lievi spellature.

Stima € 600 / 800

Assoggettato al diritto di seguito

Successivo
Alberto Martini - Ex Libris Diablerie Irene Dwen Pace

Alberto Martini - Ex Libris Diablerie Irene Dwen Pace

Originale
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Prezzo Lordo
Numero di lotto: 564
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Alberto Martini (Oderzo, 1876 - Milano, 1954)
Ex libris diablerie Irene Dwen Pace. Opus 161.
Penna e inchiostro di china su carta. mm 170x135. Un timbro a secco di collezione al recto e timbro Bolaffio Milano al
verso
. Firmato e datato a penna in basso a destra. Raro disegno originale da cui Martini ricavò un ex-libris calcografico che fu inserito nella cartella
Collana artisti d'eccezione. V cartella. 15 ex libris di Alberto Martini
. Como, Luigi Filippo Bolaffio, 1954.
Alberto Martini - Lo Specchio E I Fantasmi Della Fortuna

Alberto Martini - Lo Specchio E I Fantasmi Della Fortuna

Originale 1950
Stima:

Prezzo:

Prezzo Netto
Numero di lotto: 118
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Alberto Martini , Oderzo 1876 , Milano 1954
"Lo specchio e i fantasmi della fortuna" 1950

olio su cartone, cm 54x74

Firmato in basso a destra. Firmato, titolato e datato 1950 al retro

Provenienza

Galleria d'Arte del Cavallino, Venezia

Collezione privata, Milano

Esposizioni

"674a Mostra del Cavallino. Omaggio a Cardazzo" Galleria d'Arte del Cavallino, Venezia, novembre 1967
Alberto Martini - Forese. Purgatorio, Canto Xxiv

Alberto Martini - Forese. Purgatorio, Canto Xxiv

Originale 1922
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Numero di lotto: 338
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Alberto Martini (Oderzo, 1876 - Milano, 1954)
Forese. Purgatorio, canto XXIV.
1922.
Litografia. mm 195x150. Cartoncino mm 305x240.

Meloni
, n. 106. Firmata, monogrammata e datata nella lastra in alto a sinistra. Firmata a matita in basso a destra. Impressa su carta Cina applicata su carta pesante. Prova d\’\’artista fuori numerazione priva di timbro a secco. 103 esemplari numerati furono destinati ad essere inseriti nelle copie di testa della

Divina Commedia

a cura di V. Alinari (Firenze: Alinari, 1922).

LA BIOGRAFIA DI Alberto Martini

L'artista italiano nasce a Oderzo nel 1876 e muore a Milano nel 1954.Nel 1898 studia i maestri tedeschi dell'incisione e prende contatti con lo Jugendstil.
Nel 1902 illustra la "Secchia rapita" di Tassoni con una serie di disegni.
In seguito mette a punto una nuova tecnica litografica dai neri vellutati e dalle gradazioni di grigio, ottenuti sostituendo alla sgranatura della matita sulla pietra un punteggiato fitto e minuscolo ad inchiostro stilografico.
L'artista si ispira per la propria opera ai maestri tedeschi del XVI secolo quali Durer e Cranach ed ai maestri inglesi dell'ultimo Ottocento.
Inizia a lavorare come incisore e illustratore di opere di Poe, Dante, Boccaccio, Verlaine, Mallarmè, Rimbaud dal 1895, pur non trascurando la pittura.
Si stabilisce a Parigi dal 1928 al 1931.
Torna a Milano nel 1934.
Considerato uno dei maestri del Surrealismo, anche se non volle mai fare parte del movimento, raggiunse l'apice della fama in Monaco e a Londra.
Le sue opere più famose, dai soggetti macabri, fantastici, onirici o grotteschi, sono i cicli illustrativi per i "Racconti" di Poe e per l'"Inferno" di Dante e lavori come "Gli orrori della guerra".
Collettive: 1999 - Alberto Martini e il contesto simbolista, Galleria Milano, Milano

Arcadja LogoServizi
Abbonamento
Pubblicità
Aste Sponsorizzate
Abbonamento

Arcadja
Il prodotto
Follow Arcadja on Facebook
Follow Arcadja on Twitter
Follow Arcadja on Google+
Follow Arcadja on Pinterest
Follow Arcadja on Tumblr