Cookies help Arcadja providing its services: browsing the portal you accept their use.
I cookies aiutano Arcadja a fornire i suoi servizi: navigando nel portale ne accettate l'utilizzo.
Cookies disclosure/Informativa cookies

  • Art Auctions, Ventes aux Encheres Art, Kunstauctionen, Subastas Arte, Leilões de Arte, Аукционы искусства, Aste
  • Ricerche
  • Servizi
  • Iscrizione
    • Iscrizione
  • Arcadja
  • Cerca autore
  • Login

Arshile Gorky

(1904 -  1948 )
GORKY Arshile Good Afternoon, Mrs. Lincoln

Christie's
13-nov-2018
Trova opere d’arte, risultati d’asta e prezzi di vendita dell’artista Arshile Gorky nelle aste italiane ed internazionali.
Consulta stime ed aggiudicazioni di Arshile Gorky Segui l'artista con le allerte via mail
Opere in Arcadja
275

Alcune opere di Arshile Gorky

Estratte tra le 275 opere nel catalogo di Arcadja
Arshile Gorky - Untitled

Arshile Gorky - Untitled

Originale 1946
Stima:

Prezzo:

Prezzo Lordo
Numero di lotto: 613
Altre OPERE IN ASTA
Arshile Gorky - Untitled

Arshile Gorky - Untitled

Originale 1943
Stima:

Prezzo:

Numero di lotto: 6
Altre OPERE IN ASTA
Arshile Gorky - Good Afternoon, Mrs. Lincoln

Arshile Gorky - Good Afternoon, Mrs. Lincoln

Originale 1944
Stima:

Prezzo:

Prezzo Lordo
Numero di lotto: 4B
Altre OPERE IN ASTA
Arshile Gorky - Untitled

Arshile Gorky - Untitled

Originale 1936
Stima:

Prezzo:

Numero di lotto: 2049
Altre OPERE IN ASTA

LA BIOGRAFIA DI Arshile Gorky

Vostanik Manoog Adoyan , meglio conosciuto come Arshile GORKY, pittore armeno naturalizzato americano, nasce a Khorkom il 15 aprile del 1904.
Nel 1908 emigra negli Stati Uniti per sfuggire all'arruolamento nell'esercito turco.
Il resto della famiglia, tra cui anche il piccolo Vosdanik, si trasferisce nella città di Van.Nel 1915 inizia la persecuzione degli armeni da parte dei turchi.
La famiglia Adoian con una marcia avventurosa scappa nell'Armenia caucasica, dove la madre si ammala e muore nel 1918.
Nel 1920 Gorky s'imbarca e arriva negli Stati Uniti ai primi di marzo 1920.
Va a vivere con il padre a Providence, Rhode Island.Dal 1922 si stabilisce a Watertown, Massachusetts.
Dal 1922 al 1924 studia alla New School of Design di Boston.
Al 1924 risalgono i primi dipinti conosciuti, in alcuni dei quali si firma per la prima volta Arshele Gorky.Alla fine dell'anno si trasferisce a New York.
Studia prima alla National Academy of Design, quindi alla Grand Central School of Art.
L'anno successivo vi diventa insegnante di disegno e membro del corpo accademico, incarico che manterrà fino al 1931.
Alcune opere di questi anni sono dipinte in stile puntinista, ma la maggior parte risente dell'influenza di Cézanne.Dopo aver visto le opere cubiste di Braque e Picasso, comincia a dipingere in maniera cubista sintetica.
Nel 1929 conosce Willem de Kooning e Stuart Davis, che con Graham diventano suoi grandi amici.Nel 1933 entra a far parte del Public Works of Art Project (PWAP), con un compenso medio a settimana di 37,38 dollari.
Realizza alcuni bozzetti di dipinti murali per il PWAP.Nel 1935 inizia a lavorare per il WPA Federai Art Project.
Il suo primo incarico consiste nella realizzazione di un grande pannello murale, che viene installato all'aereoporto di Newark.
La sorella va a vivere da lui con la famiglia.In questi anni Gorky dipinge nature morte sull'esempio dei quadri di Picasso, in particolare il ciclo Nello studio.Nel 1938 comincia a lavorare a un nuovo murale per l'edificio della marina e dell'aviazione nella New York World's Fair.
Tiene una personale alle Boyer Galleries di New York.
Il 20 maggio 1939 viene naturalizzato cittadino americano.Nel 1941, il Museum of Modern Art di New York acquista 2 opere.
Gorky ottiene una mostra personale al San Francisco Museum of Art.
Sposa Agnes Magruder e incontra Matta.Nel 1942 trascorre 3 mesi in campagna, da amici nel Connecticut.
Da allora prende l'abitudine di soggiornare per lunghi periodi fuori da New York, alternando la campagna del Connecticut e la casa dei suoceri in Virginia.

Arcadja LogoServizi
Abbonamento
Pubblicità
Aste Sponsorizzate
Abbonamento

Arcadja
Il prodotto
Follow Arcadja on Facebook
Follow Arcadja on Twitter
Follow Arcadja on Google+
Follow Arcadja on Pinterest
Follow Arcadja on Tumblr