Cookies help Arcadja providing its services: browsing the portal you accept their use.
I cookies aiutano Arcadja a fornire i suoi servizi: navigando nel portale ne accettate l'utilizzo.
Cookies disclosure/Informativa cookies

  • Art Auctions, Ventes aux Encheres Art, Kunstauctionen, Subastas Arte, Leilões de Arte, Аукционы искусства, Aste
  • Ricerche
  • Servizi
  • Iscrizione
    • Iscrizione
  • Arcadja
  • Cerca autore
  • Login

Francesco Del Brina

(1540 -  1585 )
DEL BRINA Francesco Madonna Col Bambino

San Marco
2-nov-2008
Trova opere d’arte, risultati d’asta e prezzi di vendita dell’artista Francesco Del Brina nelle aste italiane ed internazionali.
Consulta stime ed aggiudicazioni di Francesco Del Brina Segui l'artista con le allerte via mail

 

Detto anche :

Brina Del Francesco

 

Opere in Arcadja
41

Alcune opere di Francesco Del Brina

Estratte tra le 41 opere nel catalogo di Arcadja
Francesco Del Brina - Madonna Con Il Bambino

Francesco Del Brina - Madonna Con Il Bambino

Originale
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Numero di lotto: 757
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
ANTONIO FRANCESCO BRINA (Firenze, 1540 - 1586) Madonna con il bambino Olio su tavola, cm 58 X42 I caratteri di stile del dipinto, trovano confronto con quelli del Brina, talentuoso seguace di Michele Tosini, che certamente forn ì all'autore se non un disegno preparatorio almeno un modello illustrativo. L'artista in esame con il Portelli e Maso da San Friano partecipa a quella tendenza che sul finire del secolo si risolver à nel voluto arcaismo della pittura toscana della Controriforma. Tuttavia, non poche sono le creazioni nostro che recano l'attribuzione al Tosini: solitamente si tratta di opere dal formato medio e raffiguranti soprattutto Madonne con il Bambino e Sacre Famiglie come è avvenuto per 'La Sacra Famiglia' del Museo Bandini di Fiesole, 'La Sacra Famiglia' nella Galleria Palatina, 'La Madonna e Santi' proveniente dalla Chiesa dei SS. Iacopo e Lorenzo ed ora nei depositi delle Gallerie fiorentine e infine quella del Museo di Prato, assai prossima a questa in esame- a queste possiamo aggiungere quelle conservate nel Museo di Glasgow, di Baltimora e di Faenza. Per un migliore confronto si citano le tre composizioni prossime a questa in esame custodite nelle collezioni Scheufelen di Stoccarda, Harrach in Austria e Nemere di Vienna. Il pittore, quindi, si rivela facilmente inquadrabile nell'ambito di quel gruppo di artisti cresciuti sotto l'ala del Tosini o passati, per qualche tempo, nella sua bottega, la cui arte presenta un'omogeneit à linguistica strutturata sull'impiego non solo di ricorrenti moduli compositivi ma perfino di precisi calchi fisiognomici e riprese letterali di dettagli desunti dal maestro, secondo uno standard espressivo. Bibliografia di riferimento: A. Nesi, 'Ombre e luci su Francesco Brina', in 'Arte Cristiana', XCIV, 835, 2005, Luglio-Agosto, pp. 261-276 C. Falciani, in 'Il Museo di Palazzo Pretorio a Prato', a cura di M. P. Mannini e C. Gnoni Mavarelli, Firenze 2015, p. 154, n. 39
Francesco Del Brina - Madonna Col Bambino

Francesco Del Brina - Madonna Col Bambino

Originale
Stima:

Prezzo: Non Divulgato
Numero di lotto: 33
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Olio su tavola, cm 66x46
L’opera può essere riferita a Francesco Brini, pittore fiorentinola cui personalità è ancora in via di definizione e sulla qualefanno luce solo poche e contraddittorie notizie ricavabili dallefonti e da alcune opere firmate. Vasari ancora nel 1568 lodefinisce “pittore fiorentino giovane” e lo stesso biografo affermache “nel 1566 colorì alcune cose pel magnifico apparato nelle nozzedi Don Francesco de' Medici con Giovanna d'Austria”, informazionequesta che potrebbe indurre a ritenerlo uno dei numerosi artisti dicultura vasariana operosi nei cantieri medicei nel terzo quarto delsecolo. Tuttavia, egli si svela influenzato da Michele di Ridolfosoprattutto nelle opere a carattere sacro, di solenne impiantomanierista, come la nostra Madonna col Bambino. Il pittore si svelaqui facilmente inquadrabile nell’ambito di quel gruppo di artisticresciuti sotto l’ala del Tosini o passati, per qualche tempo,nella sua bottega; una equipe allargata, più che una bottega,caratterizzata da un’omogeneità linguistica strutturatasull’impiego non solo di ricorrenti moduli compositivi ma perfinodi precisi calchi fisiognomici e riprese letterali di dettaglidesunti dal maestro, secondo uno standard espressivocomune.
Francesco Del Brina - La Vergine Con Il Bambino E I Santi Caterina, Giovanni Gualberto E Giovannino

Francesco Del Brina - La Vergine Con Il Bambino E I Santi Caterina, Giovanni Gualberto E Giovannino

Originale
Stima:

Prezzo: Non Divulgato
Numero di lotto: 62
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
La tavola in esame è di recente passata sul mercato antiquariale europeo con l’’attribuzione di Everett Fahy a Francesco Brini, pittore maturato nel clima manierista fiorentino della seconda metà del Cinquecento. Artista poco indagato al cui nome, in passato, erano state associate una serie inconsistente di opere, Francesco Brini è un’’interessante personalità di recente messa in luce (cfr. A. Nesi, Ombre e luci su Francesco Brina, in “Arte Cristiana”, 94, agosto 2006, pp. 261-276) cui sono state attribuiti numerosi dipinti che la pressoché dimenticanza delle fonti aveva ignorato.
Francesco Del Brina - The Pietà

Francesco Del Brina - The Pietà

Originale
Stima:

Prezzo:

Prezzo Lordo
Numero di lotto: 206
Altre OPERE IN ASTA
Arcadja LogoServizi
Abbonamento
Pubblicità
Aste Sponsorizzate
Abbonamento

Arcadja
Il prodotto
Follow Arcadja on Facebook
Follow Arcadja on Twitter
Follow Arcadja on Google+
Follow Arcadja on Pinterest
Follow Arcadja on Tumblr