Cookies help Arcadja providing its services: browsing the portal you accept their use.
I cookies aiutano Arcadja a fornire i suoi servizi: navigando nel portale ne accettate l'utilizzo.
Cookies disclosure/Informativa cookies

  • Art Auctions, Ventes aux Encheres Art, Kunstauctionen, Subastas Arte, Leilões de Arte, Аукционы искусства, Aste
  • Ricerche
  • Servizi
  • Iscrizione
    • Iscrizione
  • Arcadja
  • Cerca autore
  • Login

Pietro Consagra

Italy (Mazara Del Vallo, Trapani 1920 -  Milano 2005 ) Wikipedia® : Pietro Consagra
CONSAGRA Pietro Bifrontale

Gregory's
22-mag-2019
Trova opere d’arte, risultati d’asta e prezzi di vendita dell’artista Pietro Consagra nelle aste italiane ed internazionali.
Consulta stime ed aggiudicazioni di Pietro Consagra Segui l'artista con le allerte via mail
Opere in Arcadja
648

Alcune opere di Pietro Consagra

Estratte tra le 648 opere nel catalogo di Arcadja
Pietro Consagra - Sbilenca N.2

Pietro Consagra - Sbilenca N.2

Originale 1982
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Numero di lotto: 455
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
PIETRO CONSAGRA [Mazara del Vallo (TP) 04/10/1920 - 16/07/2005]Sbilenca n.2, 1982scultura in bronzo dorato 30,5x22 cm (compresa la base), esemplare 5/50, firma in basso al centro, tiratura 5/50, dichiarazione d'autenticità dell'artista su foto.Bibliografia:- "I multipli di Consagra", a cura di Giuseppe Appella, Edizioni della Cometa, Roma 1995, repertorio n. 43, con scheda tecnica a pagina 147.- "Consagra", a cura della Art Gallery Venice Design (Venezia), pagina 55.
Pietro Consagra - Matacubo Onice Bianco

Pietro Consagra - Matacubo Onice Bianco

Originale 1989
Stima:

Prezzo:

Numero di lotto: 594
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
PIETRO CONSAGRA (Mazara del Vallo, 1920 - Milano, 2005) Matacubo onice bianco, 1989 Scultura in onice, cm. 74x53x21,5 Firma in basso a destra. L'opera sarà inserita nel catalogo di prossima pubblicazione: Pietro Consagra (1920-2005) Catalogo Ragionato delle Sculture, Luca Massimo Barbero (a cura di), Skira Editore, Milano. Bibliografia: 1996, Consagra, Scultura e Architettura, Giovanni Maria Accame e gabriella Di Milia (a cura di), Edizioni Mazzotta, Milano, p. 27, fotografia in bianco e nero dell'artista nello studio con l'opera.
Pietro Consagra - Bifrontale

Pietro Consagra - Bifrontale

Originale 1976
Stima:

Prezzo:

Numero di lotto: 116
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Pietro Consagra (Mazara del Vallo 1920 – Milano 2005), \“Bifrontale\”, 1976. Scultura in bronzo per Alitalia, realizzata nella Fonderia Venturi Arte di Bologna, firmata alla base Consagra, esemplare 26/400 – Alitalia e marchio della Fonderia Venturi Arte, H tot. cm 19x13x4 (montato su base di legno con targhetta \‘Alitalia – Rotary, 2 Febbraio 1982 Ravenna\’) Opera accompagnata da certificato.
Pietro Consagra - Girevole

Pietro Consagra - Girevole

Originale 1975
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Prezzo Netto
Numero di lotto: 752
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
PIETRO CONSAGRA (1920-2005) Girevole, 1975 Scultura in acciaio inossidabile montata su base in ghisa Scultura cm 39x29,5 Base cm 10x10x3,5 Firma e numerazione (Esemplare ACM347) incise al retro Bibliografia 1995 I multipli di Consagra 1968-1994, a cura di G. Appella, Edizioni della Cometa, cat. N.19, pag.141-142
Pietro Consagra - Girevole

Pietro Consagra - Girevole

Originale 1975
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Numero di lotto: 540
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
PIETRO CONSAGRA (1920-2005) Girevole, 1975 Scultura in acciaio inossidabile montata su base in ghisa Scultura cm 39x29,5 Base cm 10x10x3,5 Firma e numerazione (Esemplare ACM347) incise al retro Bibliografia 1995 I multipli di Consagra 1968-1994, a cura di G. Appella, Edizioni della Cometa, cat. N.19, pag.141-142

LA BIOGRAFIA DI Pietro Consagra

L'artista italiano nasce a Mazara del Vallo, in Sicilia, nel 1920.
Compie gli studi all'Accademia di Belle Arti di Palermo.
Nel 1944 si trasferisce a Roma ed aderisce all'Astrattismo, partecipando al dibattito tra Realisti ed Astrattisti del dopoguerra.
Aderisce al Gruppo "Forma 1" tra il 1946 ed il 1947.
Le prime opere scultoree sono caratterizzate dalla ricerca sui materiali.
Negli anni successivi l'artista crea sculture quasi bidimensionali che si "disciolgono" nello spazio fino a divenire sottili strutture.
Esempio illuminante è la grande Città frontale del 1969, una modello urbanistico da utopia architettonica e plastica, una città creata da artistia cui l'artista ha dedicato anche il libello con lo stesso nome.
Sin dal 1952 le sue prime sculture, i "Colloqui" si impongono per la frontalità, mentre dal 1968 l'artista crea opere bidimensionali visibili da due opposti punti di vista.
Realizza la scultura più sottile possibile in decimi di millimetro di acciaio inox e quindi propone la scultura più spessa possibile, un edificio frontale per una città frontale.
Nel 1980 l'artista scrive l'autobiografia "Vita mia", per la quale riceve il Premio Speciale della Guiria al Premio Mondello e nel 1984 riceve il Premio Antonio Feltrinelli dell'Accademia Nazionale dei Lincei.
Si impone al pubblico internazionale esponendo alle Biennali di Venezia del 1950, 1952, 1954, 1956, 1960 (riceve il Primo Premio per la Scultura), 1962, 1964, 1972, 1982 e presso i principali musei del mondo, quali la Galleria d'Arte Moderna di Bologna, il Musèe Royal des Beaux-Arts di Bruxelles (nel 1958 ottiene, in seguito alla personale presso quest'ultimo Museo, il Prix de la Critique), l'Art Institute di Chicago, il Ludwig Museum di Colonia la Tate di Londra, il MoMA di N.Y., il Guggenheim di N.Y.
e di Venezia, il Musèe d'Art Moderne de la Ville de Paris di Parigi, la G.N.A.M.
di Roma nel 1989, il Museu de Arte Contemporanea di San Paolo del Brasile, il Museum of Modern Art St.
Louis di Washington, lo Smithsonian Institute di Washington, la National Gallery di Washington, l'Hermitage di San Pietroburgo nel 1991, l'Albrigt-Knox Art Gallery di Buffalo.

Arcadja LogoServizi
Abbonamento
Pubblicità
Aste Sponsorizzate
Abbonamento

Arcadja
Il prodotto
Follow Arcadja on Facebook
Follow Arcadja on Twitter
Follow Arcadja on Google+
Follow Arcadja on Pinterest
Follow Arcadja on Tumblr