Cookies help Arcadja providing its services: browsing the portal you accept their use.
I cookies aiutano Arcadja a fornire i suoi servizi: navigando nel portale ne accettate l'utilizzo.
Cookies disclosure/Informativa cookies

  • Art Auctions, Ventes aux Encheres Art, Kunstauctionen, Subastas Arte, Leilões de Arte, Аукционы искусства, Aste
  • Ricerche
  • Servizi
  • Iscrizione
    • Iscrizione
  • Arcadja
  • Cerca autore
  • Login

Luigi Bompard

Italy (1879 -  1953 )
BOMPARD Luigi Enrica Fantis

Cambi
20-nov-2018
Trova opere d’arte, risultati d’asta e prezzi di vendita dell’artista Luigi Bompard nelle aste italiane ed internazionali.
Consulta stime ed aggiudicazioni di Luigi Bompard Segui l'artista con le allerte via mail
Opere in Arcadja
25

Alcune opere di Luigi Bompard

Estratte tra le 25 opere nel catalogo di Arcadja
Luigi Bompard - Enrica Fantis

Luigi Bompard - Enrica Fantis

Originale 1930
Stima:

Prezzo:

Prezzo Lordo
Numero di lotto: 123
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
ENRICA FANTIS Luigi Bompard ( 1879- 1953) Bozzetto originale a carboncino, acquerello e tempera su cartoncino preparatorio per manifesto; firmato, 1930 ca. Cm 73 x 47. QUALITÁ: A. Ottimo stato conservativo Splendido esempio dell’arte cartellonistica e illustrativa di Bompard. Il ritratto della giovane attrice potrebbe essere preparato per una lobby card o per una pellicola non identificata, possibilmente “Vele ammainate” di Anton Giulio Bragaglia del 1931 ambientato nel mondo marittimo.
Luigi Bompard - Erotica

Luigi Bompard - Erotica

Originale
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Numero di lotto: 233
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Description:

Erotica

Grande collezione di disegni, libri, incisioni

Vasta collezione a soggetto erotico, composta da circa 150 volumi perlopiù datati alla fine dell'Ottocento e inizi Novecento, in gran parte anonimi, riviste rare come Fascination e L'Album, opere sul costume, sul nudo femminile, sulla fustigazione e flagellazione, sull'illustrazione artistica nei secoli, ma soprattutto 7 grandi album di disegni e stampe e una cartella contenente 61 fogli acquarellati attribuibili a Luigi Bompard, 2 album con disegni a china e acquarello e tanto altro materiale
Notes:

Il nucleo più cospicuo della raccolta riguarda la produzione di Luigi Bompard, nato a Bologna l'8 sett. 1879 da padre francese, Giulio, e madre italiana, la fotografa Cesira Oppi. Particolamente importante fu per lui l'influenza della grafica tedesca, soprattutto attraverso la rivista Jugend; ne sono evidente dimostrazione i primi disegni eseguiti, a partire dal 1900 per L'Italia ride, la pubblicazione che rappresenta una delle più significative testimonianze della diffusione in Italia dell'art nouveau. Lo stile liberty caratterizza tutta la sua prima produzione, con una chiara influenza di certa cultura franco-italiana facente capo a Boldini, che il Bompard conobbe a Parigi, dove espose al Salon d'Automne del 1909 e dove si recò successivamente altre volte. Influenza rilevabile anche nella scelta dei temi, che si orientano sempre più verso la rappresentazione di personaggi ed episodi di vita del bel mondo.Dopo la guerra si trasferisce a Roma, dove abbraccia una tematica di facile successo, con i grandi olii (ritratti di Luciano Zuccoli, di Emma Gramatica, di Lyda Borelli), con i pastelli della serie delle Femminilità, con i disegni per Il Travaso,Il Giornale della Domenica e La Stampa. Il corpus qui presentato rappresenta davvero un unicum nella ricca produzione di Bompard, segno di una passione nascosta verso l'illustrazione erotica che si fa spesso scena di costume, caricatura, satira di un mondo piccolo borghese ritratto tra gli anni '30 e '50. Le donne smisurate di felliniana suggestione riempiono le tavole con la loro esuberante vitalità, segno di un visione forse sessista del mondo ma che raramente scade in pura volgarità.Tra i diversi autori raccolti negli album di disegni e incisioni si possono menzionare Riccardo Mannelli, Costantini, Luciano Bernasconi, Roberto Battestini, anche se poi la gran parte delle opere risultano anonime. Vi sono volumi in esemplare unico, arricchiti da serie di disegni a penna e acquarello: si veda il delizioso Nouvelles pages extraites du Cahier Rose de Jacqueline de R...Parigi, 1934, o Le Ore Passionali, Roma 1946, in 3 voll., arricchito da 84 tavole disegnate a penna, 30 delle quali acquarellate, o i due dattiloscritti ricchi di disegni erotici che accompagnano il testo, forse inedito.Insomma, un insieme pregevole per gli amanti del genere, sicuramente ricco di sorprese celate nei tratti sicuri di artisti forse sconosciuti ma non per questo meno dotati.
Luigi Bompard - Camicia Nera?

Luigi Bompard - Camicia Nera?

Originale 1922
Stima:

Prezzo:

Numero di lotto: 69
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
&#945

69. Luigi Bompard (Bologna, 1879 � Roma, 1953) -

Camicia nera?, 1922

china su carta da lucido, cm 27,5 x 21 (sc)

Firmato in basso a destra: Bompard

Iscrizione autografa al margine inferiore: Camicia nera? - Amico mio, io sono al di sopra di tutti i partiti: fra camicie di tanti colori preferisco.. non portarne nessuna!

Firmata: Bompard

BLACK SHIRT? 1922, INK ON TRANSPARENCY, CM 27,5 X 21, UNFRAMED, SIGNED BOTTOM RIGHT

�300 � �400

Torna indietro

Free Online bidding
Luigi Bompard - Scena Familiare Con Due Signore E Un Fanciullo Che Gioca

Luigi Bompard - Scena Familiare Con Due Signore E Un Fanciullo Che Gioca

Originale -
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Numero di lotto: 398
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Luigi Bompard (Roma 1879 - 1953)
Scena familiare con due signore e un fanciullo che gioca.

Penna e inchiostro nero su carta avorio. mm 180x240. Al

verso

timbro del Fondo Bompard.

Disegno per una vignetta de «Il travaso delle idee», uno dei più popolari giornali italiani di umorismo fondato a Roma da Filiberto Scarpelli nel 1900 e pubblicato fino al 1966.
Luigi Bompard - Nudo Greco

Luigi Bompard - Nudo Greco

Originale 1920
Stima:

Prezzo:

Numero di lotto: 96
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
LOTTO N. 96

LUIGI BOMPARD

Bologna 1879 - (?)

Nudo greco, (1920 ca.)

matita su cartoncino giallo, cm 32,6x24,2
(sc)

Al verso timbro del Fondo Bompard e n°
ND/201 manoscritto Lievi fioriture Esposizioni: Roma, Luigi
Bompard , Accademia di Costume e Moda, ottobre 2003 catalogo a cura
di M.Pescatori, Vagabondaggi di una matita, G.M. ediz, Roma, 2004,
pg.61

Arcadja LogoServizi
Abbonamento
Pubblicità
Aste Sponsorizzate
Abbonamento

Arcadja
Il prodotto
Follow Arcadja on Facebook
Follow Arcadja on Twitter
Follow Arcadja on Google+
Follow Arcadja on Pinterest
Follow Arcadja on Tumblr