Roger Bissiere

(18861964 ) - Opere
BISSIERE Roger Composition

Artcurial | Briest - Poulain - F. Tajan /5-giu-2014
2.000,00 - 3.000,00
7.150,00

Trova opere d’arte, risultati d’asta e prezzi di vendita dell’artista Roger Bissiere nelle aste italiane ed internazionali.
Consulta stime ed aggiudicazioni di Roger Bissiere Segui l'artista con le allerte via mail
I clienti che hanno cercato Roger Bissiere hanno cercato anche:
Agenore Fabbri, Josef Kien, Herbert Peters, Max Liebermann, Fritz Heidenreich, Michael Buthe, Jorg Immendorff
Opere in Arcadja
263

Alcune opere di Roger Bissiere

Estratte tra le 263 opere nel catalogo di Arcadja
Roger Bissiere - Rouge Et Noir

Roger Bissiere - Rouge Et Noir

Originale 1952
Stima:

Prezzo:

Prezzo Lordo
Numero di lotto: 171
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Roger Bissière (1886-1964) Rouge et noir firmato e datato in basso a destra Bissière 52 olio e tecnica mista su tela cm 41x33 Eseguito nel 1952 L'opera sarà inserita nel catalogo ragionato delle opere di Bissiere a cura di L. Bissière e Galerie Jeanne Bucher, Parigi Provenance Galleria Arte Centro, Milano Galerie Jeanne Bucher, Paris
Roger Bissiere - Composition 98

Roger Bissiere - Composition 98

Originale 1953
Stima:

Prezzo:

Prezzo Lordo
Numero di lotto: 57
Altre OPERE IN ASTA
Roger Bissiere - Le Peintre Et Son Modele

Roger Bissiere - Le Peintre Et Son Modele

Originale 1921
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Prezzo Lordo
Numero di lotto: 108
Altre OPERE IN ASTA
Roger Bissiere - Composition

Roger Bissiere - Composition

Originale 1954
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Prezzo Lordo
Numero di lotto: 250
Altre OPERE IN ASTA
Roger Bissiere - Composition 370

Roger Bissiere - Composition 370

Originale 1957
Stima:

Prezzo:

Numero di lotto: 139
Altre OPERE IN ASTA

LA BIOGRAFIA DI Roger Bissiere

BISSIERE Roger Pittore francese (Villeréal, Lot-et-Garonne 1888 - Boissirette, Lot 1964).
Dopo gli studi all'Ecole des Beaux-Arts di Bordeaux, decise di recarsi a Parigi dove, dopo la prima guerra mondiale, iniziò a produrre opere di gusto neoprimitivistico.
Entrato in contatto nel 1920 con A.
Ozenfant e Le Corbusier, partecipò al movimento dell'Esprit Nouveau.
Dopo aver conosciuto G.
Braque nel 1922, sperimentò anche la pittura cubista: tra i dipinti di quel periodo si ricorda Paysage (1925, Parigi, Centre Pompidou).
Dal 1925 al 1938 fu professore all'Académie Ranson.
Colpito da una forma di cecità durante la seconda guerra mondiale si dedicò, con l'aiuto della moglie, alla composizione di pannelli, ottenuti con vecchie tele colorate, che imprimono ai suoi quadri cubisti toni di ieratica compostezza.

Arcadja LogoProdotti
Abbonamenti
Pubblicità
Aste Sponsorizzate
Abbonamenti

Chi siamo
Il Prodotto
Follow Arcadja on Facebook
Follow Arcadja on Twitter
Follow Arcadja on Google+
Follow Arcadja on Pinterest
Follow Arcadja on Tumblr