Max Bill

(Winterthur 1908Berlin 1994 ) - Opere Wikipedia® - Max Bill
BILL Max Strahlung Aus Hellem Lila

Christie's /29-mag-2012
25.000,00 - 30.000,00
26.000,00

Trova opere d’arte, risultati d’asta e prezzi di vendita dell’artista Max Bill nelle aste italiane ed internazionali.
Consulta stime ed aggiudicazioni di Max Bill Segui l'artista con le allerte via mail
Opere in Arcadja
561

Alcune opere di Max Bill

Estratte tra le 561 opere nel catalogo di Arcadja
Max Bill -  Konstruktion Aus Drei Gleichen Prismen

Max Bill - Konstruktion Aus Drei Gleichen Prismen

Originale 1975
Stima:

Prezzo:

Prezzo Netto
Numero di lotto: 504
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Lotto n. 504 Max Bill Winterthur 1908 - Berlino 1994 Konstruktion aus Drei Gleichen Prismen, 1975 Scultura in acciaio con finitura cromo-nichel, cm. 18x20,5x18,5 Firma e data su un lato: Bill / 75. Certificato Galleria Arteba, Zurigo, 8 novembre 2002. Esposizioni: Grandi maestri, piccole sculture, da Depe- ro a Beverly Pepper, a cura di Lara Vinca Masini, Pisto- ia, Palazzo Sozzifanti, 6 aprile - 30 giugno 2013, cat. pp. 86, 87, illustrata a colori. Bibliografia: Eduard H�ttinger, Max Bill, Abc Verlag, Zurigo, 1977, p. 208.
Max Bill - 16 Constellations

Max Bill - 16 Constellations

Originale 1974
Stima:

Prezzo:

Numero di lotto: 141
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
141 BILL MAX Winterthur 1908 - Berlino 1994 16 Constellations 1974 cartella contenente 16 litografie es. 117/125 50x36 cad. cm firma in basso a destra tiratura in basso a sinistra edizioni Societè Internationale d'Art XX siècle Parigi Stima : € 3,000 - 4,000 Base d'asta: € 2,000
Max Bill - A San Lazzaro

Max Bill - A San Lazzaro

Originale 1975
Stima:
Base d'asta:

Prezzo: Non Divulgato
Numero di lotto: 343
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Max Bill (Winterthur 1908 - Berlino 1994) A San Lazzaro. 1975. Litografia a colori. mm 290x221. Foglio: mm 354x256. Firmata, datata e numerata «39/75» a matita. Stampata nell'ottobre 1975 a Parigi da Arte Adrien Maeght per il volume San Lazzaro et ses amis , omaggio al fondatore della rivista «XX e siècle». Tiratura: 75 esemplari firmati e numerati, altri 500 esemplari numerati da 75 a 575 e 55 esemplari destinati agli artisti, autori amici e collaboratori di «XX siècle». Ottima impressione stampata su carta Arches . Grandi margini, leggere tracce di vecchio montaggio, per il resto ottima conservazione.
Max Bill - Strahlung Aus Hellem Lila

Max Bill - Strahlung Aus Hellem Lila

Originale 1972
Stima:

Prezzo:

Prezzo Lordo
Numero di lotto: 57
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Lot Description Max Bill (1908-1994) Strahlung aus hellem Lila firma due volte, data due volte e titolo bill 1972-73 max bill strahlung aus hellem lila 1972-73 (sul retro) olio su tela cm 40,5x40,5 Eseguito nel 1972-73 L'opera è accompagnata dal certificato di autentica della Max, Binia, Jacob Bill Foundation Lot Condition Report I confirm that I have read this Important Notice and agree to its terms. View Condition Report Provenance Zurigo, Asta Christie's, 3 dicembre 2007, lotto 222 View Lot Notes › Anche nell'arte moderna, gli artisti hanno usato metodi basati sul calcolo, poiché questi elementi, accanto a quelli di natura più personale ed emozionale, danno equilibrio e armonia a qualunque opera d'arte. MAX BILL
Max Bill - Senza Titolo

Max Bill - Senza Titolo

Originale
Stima:

Prezzo:

Prezzo Netto
Numero di lotto: 758
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Max Bill (Winterthur 1908 - Berlino 1994) Numero lotto: 758 Senza titolo Litografia su carta, cm. 35,5×26, es. 3/75L’’ Opera è stata stampata dallo “F. Mourlot”, di Parigi e costituisce la suite “San Lazaro et Ses amis”, edita nell’’ottobre del 1975 dalla Casa editrice XX Siècle di Parigi - Suite n° 3. Firma e data in basso a destra, tiratura in basso a sinistra. Provenienza ” Graphis Arte”, Livorno. Stima: 400 / 700 Massima offerta pervenuta Euro:

LA BIOGRAFIA DI Max Bill

BILL Max Pittore, scultore, architetto e designer svizzero (Winterthur 1908 - Berlino 1994).
E' stato uno dei più importanti esponenti del Bauhaus di Walter Gropius, del quale fu allievo a Dessau.
Sostenne infatti negli scritti e nelle opere la necessità di superare l'astrattismo puro attraverso un'arte più concreta, nella quale gli elementi tipicamente astratti siano rigidamente connessi a forme di una realtà visiva.
Nel 1932 entrò a far parte del gruppo Abstraction-Crèation, nel 1937 del gruppo svizzero Allianz e nel 1944 fondò il movimento Konkrete Kunst.
Direttore della Hochschule fur Gestaltung di Ulm, i cui edifici vennero da lui progettati, eseguì opere diverse, per lo più sculture legate al concetto da lui definito il ritmo dello spazio.

Arcadja LogoProdotti
Abbonamenti
Pubblicità
Aste Sponsorizzate
Abbonamenti

Chi siamo
Il Prodotto
Follow Arcadja on Facebook
Follow Arcadja on Twitter
Follow Arcadja on Google+
Follow Arcadja on Pinterest
Follow Arcadja on Tumblr