Cookies help Arcadja providing its services: browsing the portal you accept their use.
I cookies aiutano Arcadja a fornire i suoi servizi: navigando nel portale ne accettate l'utilizzo.
Cookies disclosure/Informativa cookies

  • Art Auctions, Ventes aux Encheres Art, Kunstauctionen, Subastas Arte, Leilões de Arte, Аукционы искусства, Aste
  • Ricerche
  • Servizi
  • Iscrizione
    • Iscrizione
  • Arcadja
  • Cerca autore
  • Login

Luigi Basiletti

(1780 -  1860 )
BASILETTI LUIGI Ritratto Di Due Fanciulli

Pandolfini
11-ott-2017
Trova opere d’arte, risultati d’asta e prezzi di vendita dell’artista Luigi Basiletti nelle aste italiane ed internazionali.
Consulta stime ed aggiudicazioni di Luigi Basiletti Segui l'artista con le allerte via mail
Opere in Arcadja
19

Alcune opere di Luigi Basiletti

Estratte tra le 19 opere nel catalogo di Arcadja
Luigi Basiletti - Ritratto Di Due Fanciulli

Luigi Basiletti - Ritratto Di Due Fanciulli

Originale
Stima:

Prezzo: Non Divulgato
Numero di lotto: 114
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Luigi Basiletti (Brescia 1780 - Brescia 1859) RITRATTO DI DUE FANCIULLI olio su tela, cm 61x47,5 Pittore e incisore notevole, buon architetto e valente archeologo, Basiletti nasce a Brescia dove esercitò primariamente la sua attività anche d'intenditore d'arte e restauratore di dipinti e dove fu socio dell'Ateneo bresciano nel 1810, membro dell'Accademia di S. Luca nel 1814, dell'Accademia di Brera nel 1828 e anche censore dell'Ateneo di Brescia dal 1816 al 1844. Dopo aver fatto i primi studi di pittura presso Sante Cattaneo a Brescia, passò all'Accademia di Bologna, ove vinse un concorso, e quindi nel 1806 a Roma ove si fermò vari anni. Oltre che a qualche pala d'altare (Angelo custode nel Duomo di Brescia, 1811), a qualche quadro storico o mitologico (Niobe nella Pinacoteca Tosio Martinengo a Brescia; Ferimento di Baiardo, Ateneo di Brescia, 1826) e ad affreschi decorativi (lunette nel salone dell'Ateneo bresciano, sale in palazzo Martinengo), il suo nome è legato a ottimi ritratti: da quello giovanile del Canova nell'Ateneo a quello della famiglia Balucanti Cigola del 1812 presso i conti Fenaroli di Brescia, a quello del poeta Cesare Arici che gli dedicò la sua Brescia romana, a quello, più tardo, del conte Tosio. La sua maggior fama pittorica è tuttavia dovuta giustamente a vedute e paesaggi (Lago d'Iseo, Tempio della Sibilla, Pozzuoli, Ischia nella Pinacoteca Tosio Martinengo; l'Aniene a Tivoli nella Galleria d'Arte Moderna di Milano; Campagna bresciana nella raccolta Calini di Brescia), tra i più notevoli e vivi del tempo, ricchi d'atmosfera, delicatissimi di colore nonostante il rigore del precisissimo segno neoclassico. Della sua vasta opera di paesaggista e ritrattista, conservata presso le vecchie famiglie di Brescia, pochi pezzi sono oggi noti e accessibili. L'artista può essere giudicato forse meglio e più compiutamente dai suoi Ricordi di viaggio (quattro album di disegni di 245 fogli complessivi, una cartella di 175 fogli sciolti e 13 grandi disegni isolati) esistenti presso la Pinacoteca Tosio Martinengo. Assistette per lunghi anni il conte Tosio nella formazione della sua pinacoteca e come dilettante di architettura intervenne spesso nei problemi edilizi cittadini risolvendo, tra l'altro, prima del 1820, i dispareri sull'ornamento della cupola del Cagnola nel duomo nuovo di Brescia e, tra il 1820 e il 1823, approntando, in collaborazione con l'architetto A. Vita, i disegni per il Mercato del Grano di Brescia, insigne fabbrica neoclassica.
Luigi Basiletti - Ricordi Di Viaggio

Luigi Basiletti - Ricordi Di Viaggio

Originale 1805
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Numero di lotto: 170
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
BASILETTI LUIGI (1780 - 1860) Ricordi di viaggio. 18 disegni. 1805. Disegno a matita su carta. Cm 23,00 x 18,00. Taccuino contenente 18 disegni.

Il primo foglio del taccuino riporta la scritta "7 genajo 1805" e permette di riferire i presenti disegni al primo soggiorno romano dal 1803 al 1809.

il quaderno non è completo: sono 18 fogli di un insieme maggiore andato disperso o ancora in possesso della famiglia di provenienza.

Provenienza

Direttamente dagli eredi.

Bibliografia di riferimento
Maurizio Mondini (a cura di) Luigi Basiletti a Roma e a Napoli, "Ricordi di viaggio" di un pittore neoclassico, AAB edizioni, 1999, catalogo della mostra tenuta a Brescia ( presso la sede Associazione Artisti bresciani) dal 20 marzo al 14 aprile 1999.
Luigi Basiletti - Ricordi Di Viaggio

Luigi Basiletti - Ricordi Di Viaggio

Originale 1805
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Numero di lotto: 97
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
BASILETTI LUIGI (1780 - 1860) Ricordi di viaggio. 18 disegni. 1805. Disegno a matita su carta. Cm 23,00 x 18,00. Taccuino contenente 18 disegni.
Il primo foglio del taccuino riporta la scritta "7 genajo 1805" e permette di riferire i presenti disegni al primo soggiorno romano dal 1803 al 1809.
il quaderno non è completo: sono 18 fogli di un insieme maggiore andato disperso o ancora in possesso della famiglia di provenienza.
Provenienza
Direttamente dagli eredi.
Bibliografia di riferimento
Maurizio Mondini (a cura di) Luigi Basiletti a Roma e a Napoli, "Ricordi di viaggio" di un pittore neoclassico, AAB edizioni, 1999, catalogo della mostra tenuta a Brescia ( presso la sede Associazione Artisti bresciani) dal 20 marzo al 14 aprile 1999.
Luigi Basiletti - Un Artiste Et Un Voyageur Dans Une Vallée

Luigi Basiletti - Un Artiste Et Un Voyageur Dans Une Vallée

Originale
Stima:

Prezzo:

Prezzo Lordo
Numero di lotto: 75
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
LUIGI BASILETTI (BRESCIA 1780-1859)

Un artiste et un voyageur dans une vallée, le monastère Santa Scolastica à Subiaco à l'arrière-plan; et Cascade sur le fleuve Aniene aux environs de Subiaco

titré 'Corso del fiume Aniene, e parte del Convento di S
t
a

Scolastica/ vicino a Subiaco.' (1) et 'Cascate del Fiume Aniene vicino a Subiaco.' (2)

pierre noire, plume et encre brune, lavis brun

33.5 x 45.4 cm., une paire

(2)
Luigi Basiletti - Paesaggio Istoriato Con Mercurio Che Offre Ercole Infante A Giunone

Luigi Basiletti - Paesaggio Istoriato Con Mercurio Che Offre Ercole Infante A Giunone

Originale
Stima:

Prezzo:

Prezzo Lordo
Numero di lotto: 66
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
LOT 66

LUIGI BASILETTI
BRESCIA 1780 - 1860

PAESAGGIO ISTORIATO CON MERCURIO CHE OFFRE ERCOLE INFANTE A GIUNONE

[OIL ON CANVAS]

20,000—30,000 EUR

firmato e datato in basso in centro:
Basiletti. Roma/ 1806.

olio su tela

EXHIBITED
Roma, Scuderie Papali al Quirinale, Maestà di Roma: da Napoleone all'Unità d'Italia
, 7 marzo – 29 giugno 2003, no. V.1.

LITERATURE AND REFERENCES
F. Mazzocca, L'ideale classico. Tra Neoclassicismo e Romanticismo
, Vicenza 2002, p. 558; F. Leone, in Maestà di Roma. Da Napoleone all'Unità d'Italia, catalogo mostra, Roma, Scuderie Papali al Quirinale, 7 marzo – 29 giugno 2003, p. 349, cat. no. V.1, illustrato a colori.
Arcadja LogoServizi
Abbonamento
Pubblicità
Aste Sponsorizzate
Abbonamento

Arcadja
Il prodotto
Follow Arcadja on Facebook
Follow Arcadja on Twitter
Follow Arcadja on Google+
Follow Arcadja on Pinterest
Follow Arcadja on Tumblr