Cookies help Arcadja providing its services: browsing the portal you accept their use.
I cookies aiutano Arcadja a fornire i suoi servizi: navigando nel portale ne accettate l'utilizzo.
Cookies disclosure/Informativa cookies

Valerio Adami

Italy (Bologna 1935 ) - Opere Wikipedia® - Valerio Adami
ADAMI Valerio Gli Arabi

Galleria Pananti Casa d'Aste /13-dic-2014
3.000,00 - 4.000,00
2.800,00

Trova opere d’arte, risultati d’asta e prezzi di vendita dell’artista Valerio Adami nelle aste italiane ed internazionali.
Consulta stime ed aggiudicazioni di Valerio Adami Segui l'artista con le allerte via mail
Opere in Arcadja
1380

Alcune opere di Valerio Adami

Estratte tra le 1,380 opere nel catalogo di Arcadja
Valerio Adami - J. Ruskin Teaching Achilles To Play The Lyre

Valerio Adami - J. Ruskin Teaching Achilles To Play The Lyre

Originale 1979
Stima:

Prezzo:

Prezzo Netto
Numero di lotto: 462
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Valerio Adami Bologna 1935 J. Ruskin teaching Achilles to play the lyre, 1979 Acrilico su tela, cm. 194x90 Firma, data e titolo al verso sulla tela: Adami / 4.1.79 A. V. / 3.3.79 / J. Ruskin / teaching Achilles to play / the lyre / Adami / J. Ruskin; sul telaio: etichetta Fundaçao Calouste Gulbenkian, Lisboa / Serviço de Exposições e Museografia / Exposição Italia.
Valerio Adami - L'ora Del Te

Valerio Adami - L'ora Del Te

Originale 1963
Stima:
Base d'asta:

Prezzo:

Prezzo Netto
Numero di lotto: 232
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
ADAMI VALERIO Bologna 17/03/1935 L'ora del te, 1963 tecnica mista su cartoncino cm. 50x70, firma, titolo e anno in basso a destra, etichetta della Kunsthaus di Zurigo dove l'opera è stata esposta dal 17 marzo al 15 maggio 1989 al retro. Bibliografia: -"Disegno Italiano Italienische Ziichnungen 1908/1988", Edizioni Mazzotta, pagina 186.
Valerio Adami - Attraverso La Porta

Valerio Adami - Attraverso La Porta

Originale 1971
Stima:

Prezzo:

Prezzo Netto
Numero di lotto: 242
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
Valerio Adami , Bologna 1935 , "Attraverso la porta" 1971-72 acrilico su tela, cm 100x81 Firmato, titolato e datato 12.12.71 - 12.1.72 al retro Provenienza Studio Marconi, Milano Collezione privata, Milano Opera accompagnata da certificato di autenticit� su fotografia rilasciato dall'artista
Valerio Adami - Gli Arabi

Valerio Adami - Gli Arabi

Originale 1969
Stima:

Prezzo:

Prezzo Netto
Numero di lotto: 328
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
328 VALERIO ADAMI (Bologna, 1935) Gli Arabi, 1969 Grafite su carta, cm. 48x36 Firma e data in basso a sinistra, titolo in basso a destra.Provenienza: Studio Marconi, Milano.Esposizioni: 1986, Adami, Musee national d'art moderne, Centre Georges Pompidour, 4 dec - 10 fev., Paris.Bibliografia: 1986, D. Bozo, Adami, exposition retrospective, Centre Georges Pompidour, Paris, p. 46.
Valerio Adami - Wien Kaffehaus

Valerio Adami - Wien Kaffehaus

Originale
Stima:

Prezzo:

Numero di lotto: 95
Altre OPERE IN ASTA
Descrizione:
95 ADAMI VALERIO (1935-) Wien Kaffehaus fine anni Ottanta acrilico su tela cm 92 x 73 firmato e titolato sul retro autentica su foto dello Studio Marconi provenienza: acquistato dall'attuale proprietario allo Studio Marconi, Milano Wien Kaffehaus late Eighties acrylic on canvas 36,25 x 28,76 in signed and titled on the reverse photo certificate by Studio Marconi, Milano provenance: bought by the current owner at Studio Marconi, Milano Stima € 20.000-22.500

LA BIOGRAFIA DI Valerio Adami

ADAMI Valerio artista italiano (Bologna 1935).
Ultimati gli studi artistici all'Accademia di Belle Arti di Milano tra il 1951 e il 1954, dove fu allievo di A.
Funi, ha vissuto per qualche tempo a Londra e a Parigi nella quale ha stabilito la sua residenza.
Artista tra i più interessanti del dopoguerra, dopo un primo periodo caratterizzato da esperienze figurative influenzate dalla pittura di F.
Bacon, è andato precisando un proprio stile che, in parte vicino alle forme della pop art e al segno grafico dei fumetti, è caratterizzato da campiture piatte di colore e da netti contorni neri: ne derivano forme scomposte prive di volumetria.
Nel 1955 vince il premio Marzotto e nel 1966 è protagonista di una grande mostra a Milano presso le gallerie Schwarz e Marconi.
Nel 1968 ha rappresentato l'Italia alla Biennale di Venezia.
Tra le opere monumentali di commissione pubblica due grandi pannelli per la Gare d'Austerlitz a Parigi del 1985-87 e le vetrate per il municipio di Vitry-sur-Seine del 1985.

Arcadja LogoProdotti
Abbonamenti
Pubblicità
Aste Sponsorizzate
Abbonamenti

Chi siamo
Il Prodotto
Follow Arcadja on Facebook
Follow Arcadja on Twitter
Follow Arcadja on Google+
Follow Arcadja on Pinterest
Follow Arcadja on Tumblr