Cookies help Arcadja providing its services: browsing the portal you accept their use.
I cookies aiutano Arcadja a fornire i suoi servizi: navigando nel portale ne accettate l'utilizzo.
Cookies disclosure/Informativa cookies

  • Art Auctions, Ventes aux Encheres Art, Kunstauctionen, Subastas Arte, Leilões de Arte, Аукционы искусства, Aste
  • Research
  • Services
  • Enrollment
    • Enrollment
  • Arcadja
  • Search author
  • Login

Gaetano Fasanotti

Italy (1831 -  1882 )
FASANOTTI Gaetano Il Parco E L'arena

Il Ponte Casa D'aste Srl
Nov 25, 2016
Find artworks, auction results, sale prices and pictures of Gaetano Fasanotti at auctions worldwide.
Go to the complete price list of works Follow the artist with our email alert
Artworks in Arcadja
48

Some works of Gaetano Fasanotti

Extracted between 48 works in the catalog of Arcadja
Gaetano Fasanotti -  Paar Rom-veduten Gegenstücke

Gaetano Fasanotti - Paar Rom-veduten Gegenstücke

Original
Estimate:
Starting price:

Price: Not disclosed
Lot number: 1038
Other WORKS AT AUCTION
Description:
Lot-Nr. 1038 Fasanotti (Italienischer Maler. Tätig im 19. Jh.) Paar Rom-Veduten Gegenstücke. Detailreiche Ansichten des Kolosseums mit dem Konstantinsbogen in des Zeit des 18. Jhs. mit vielfiguriger Staffage. Öl/Metalltafel. R. u. bzw. l. u. sign.; 53 cm x 64 cm. Rahmen. (169002) A pair of paintings with views of the colosseum and the Arch of Constantine in Rome. Oil on metal panel. Aufruf am Sonntag, den 3. September 2017
Gaetano Fasanotti - Veduta Di Lago Con Case E Figure

Gaetano Fasanotti - Veduta Di Lago Con Case E Figure

Original 1857
Estimate:

Price: Not disclosed
Lot number: 611
Other WORKS AT AUCTION

LA BIOGRAFIA DI Gaetano Fasanotti

FASANOTTI Gaetano , pittore italiano, nasce a Milano nel 1831.Allievo di Giovanni Renica, esordì nel 1900 alla mostra milanese dell'Ottocento lombardo con "Discesa di Berengario in Italia".
Trattò l'olio e l'acquerello, dedicandosi a soggetti storici e successivamente a paesaggi, prevalentemente lombardi, animati da figure ed animali, ai modi del Canella, dell' Inganni e del Bisi, realizzati "en plein air".
Dal 1870 dipinse inoltre alcune vedute dell'Italia meridionale, della Toscana e del Veneto.
Succeduto nel 1860 all'austriaco Zimmermann come titolare della cattedra di paesaggio all'Accademia di Brera, osteggiò l'accademismo romantico a favore del verismo.
Quattro anni dopo, a causa di contrasti con il consiglio accademico, fu indotto a lasciare il suo posto, continuando ad insegnare privatamente.
Partecipò all' Esposizione Universale di Monaco e nel 1873 a quella di Vienna; dal 1861 al 1879 fu regolarmente presente alle mostre indette dall'Accademia di Brera.
Alcune sue opere: Marina, Lo stagno, Canale d'Ischia, Strada di montagna, Paesaggio alpestre e Dintorni di Milano.

Arcadja LogoServices
Subscription
Advertising
Sponsored Auctions
Subscription

Arcadja
Our Product
Follow Arcadja on Facebook
Follow Arcadja on Twitter
Follow Arcadja on Google+
Follow Arcadja on Pinterest
Follow Arcadja on Tumblr